Tragedia sulla linea ferroviaria: giovane muore travolto dal treno diretto a Cagliari

L'incidente è avvenuto tra San Gavino e Pabillonis, convoglio bloccato in aperta campagna con 59 passeggeri a bordo

SAN GAVINO. Investito e ucciso dal treno lungo la tratta Oristano-Cagliari, a 3 chilometri dalla stazione ferroviaria di San Gavino. La vittima è un giovane di circa vent’anni di cui non si conosce ancora l’identità.

Al momento non è stato ancora accertato se si tratti di un incidente o di un suicidio.

La tragedia è avvenuta intorno alle 16 con il treno Minuetto diretto da Oristano a Cagliari. Il macchinista ha detto poi ai carabinieri di aver visto all’improvviso una persona che attraversava i binari senza avere il tempo di arrestare il convoglio, sui cui viaggiavano 59 passeggeri.

Il traffico ferroviario è rimasto bloccato fino alle 18,30 in entrambi i sensi, con nove treni regionali fermi.

I carabinieri di San Gavino stanno ancora cercando di risalire all’identità della vittima, che non aveva con sé documenti di identità. (luciano onnis)

Il treno fermo sul luogo della tragedia
Il treno fermo sul luogo della tragedia

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro