Quaranta grammi di hascisc nel borsello, arrestato 17enne

Il giovane è stato fermato dai carabinieri durante un servizio di controllo

BARRALI. I carabinieri della stazione di Barrali, durante un servizio di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal tenente Pasquale Pinnelli, comandante della compagnia di Dolianova, hanno rinvenuto all’interno di un borsello di proprietà di un diciassettenne del posto 40 grammi di hascisc suddivisi in otto involucri.

Il minorenne è stato arrestato

per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il diciassettenne al termine delle formalità di rito, così come disposto dal magistrato di turno, è stato accompagnato al “centro di prima accoglienza” per i minori di Quartucciu in attesa dello svolgimento del processo.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro