Cacciatore attaccato da un cinghiale durante una battuta, è gravissimo

L'uomo è stato colpito a un polpaccio ed è stato trasportato in elicottero al Brotzu di Cagliari

GUSPINI. Attaccato da un cinghiale inferocito durante una battuta, un cacciatore di San Nicolò d'Arcidano di 52 anni, Fabrizio Mura, con funzioni di battitore,

è rimasto ferito gravemente a un polpaccio con una forte emorragia che ha imposto il ricovero urgente all' ospedale Brotzu di Cagliari con il servizio di elisoccorso. Il fatto è avvenuto nelle campagne di Guspini, in località Gentilis, intorno alle 10,30 di oggi 10 dicembre. (l.on)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community