Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Rapina in tabaccheria a Goni, caccia al malvivente

L'uomo è scappato in auto dopo aver messo a segno il colpo: bottino 200 euro

GONI. Un malvivente ieri sera 9 febbraio ha rapinato il tabacchino di via Roma a Goni. Il rapinatore è riuscito a far perdere le proprie tracce nonostante le tempestive e serrate ricerche dei carabinieri della stazione di San Basilio e della compagnia di Dolianova.

Il rapinatore col volto travisato e armato di pistola, intorno alle 19,30 ha fatto irruzione nel tabacchino e ha intimato al proprietario di consegnarli il denaro custodito nella cassa. Arraffato il bottino, circa 200 euro, si è poi allontanato a bordo di una Volkswagen Polo di colore grigio in direzione di Senorbì.

I carabinieri escludono che il malvivente sia lo stesso che nei giorni scorsi ha rapinato a Silius un tabacchino e un mini market. (Gian Carlo Bulla)