Abbraccia Gigi Riva per ringraziarlo dei soldi e gli ruba il cellulare

Il mendicante aveva appena ricevuto dal campione denaro perché gli aveva detto che non mangiava da due giorni

CAGLIARI. Ha abbracciato Gigi Riva per ringraziarlo di quel denaro che «Rombo di tuono» gli aveva offerto poco prima perché, come aveva spiegato, non mangiava da due giorni: contemporaneamente però il mendicante extracomunitario gli ha sfilato dalla tasca il telefono cellulare.

Il fatto è avvenuto qualche giorno fa, ma la notizia si è diffusa solo ieri 12 febbraio, a tarda sera, su Facebook. Pino Serra, ex dirigente del Cagliari Calcio e amico storico di Riva, ha raccontato l'episodio sul social network, lanciando un appello perché il cellulare venga restituito al legittimo proprietario.

«Gigi è

disposto a offrire al povero diavolo una mancia purché torni in possesso del cellulare che non ha un gran valore economico se non i numeri telefonici contenuti in rubrica - scrive Serra -. Vi chiedo cortesemente di collaborare per cercare di rintracciare questo ..miserabile. Grazie a tutti».

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon