Traffico di droga fra la Sardegna e l'Olanda: 3 arresti

Nell'operazione dei carabinieri di Cagliari e Carbonia finisce nella rete una gang

CAGLIARI. Facevano arrivare la cocaina dall'Olanda alla Sardegna, nascondendola in furgoni, camion e auto. E nonostante i sequestri effettuati dai carabinieri, erano pronti ad importarne ancora. I militari della Compagnia di Carbonia e del Comando provinciale di Cagliari hanno assestato un altro duro colpo al narcotraffico: tre persone sono state arrestate per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga.

In manette sono finiti Pierluigi Pani, 43 anni residente a Emmen (Olanda), Giampaolo Scintu, 57 anni di San Nicolò d'Arcidano (Or) e Luciano Tuveri 57 anni di San Sperate. I provvedimenti di fermo sono stati emessi dalla Dda di Cagliari e sono stati eseguiti tra questa mattina e oggi pomeriggio sia nel cagliaritano che nell'oristanese.

Nel corso delle perquisizioni di oggi 27 febbraio è stato sequestrato quasi un chilo di marijuana. L'operazione, denominata "The Last Waltz", è legata alle indagini avviate nel giugno 2017 e coordinate dal sostituto procuratore distrettuale Danilo Tronci. Negli scorsi mesi sono stati arrestate cinque persone e sono stati fermati

carichi di droga in arrivo sull'Isola.

Complessivamente sono stati sequestrati 26 chili di cocaina di eccellente qualità, 20mila euro in contanti e una Bmw X5. La droga sequestrata, venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all'organizzazione circa milioni di 2,6 milioni di euro.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro