Cercano di sradicare un bancomat ma l'allarme li mette in fuga

E' successo di notte a Ballao in un distributore di benzina, l'autocarro usato era stato rubato qualche ora prima a Escalaplano

BALLAO. Con l’intento di sradicarla hanno legato la colonnina-bancomat del distributore di carburante di Ballao con un cavo di acciaio collegato alla parte posteriore di un Iveco Daily. I malviventi sono stati costretti a desistere e a scappare precipitosamente perché si è azionato l’allarme.

Il tentativo di furto è avvenuto durante la notte tra domenica e lunedì 5 marzo al distributore della Esso, l’unico del paese del Gerrei, gestito dai fratelli Mauro e Luigi Piras che si trova nella via Flumendosa, alla periferia del centro abitato in direzione di Escalaplano. I ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce nonostante il pronto intervento di due pattuglie

di carabinieri delle stazioni di Armungia e San Vito che stavano effettuando un servizio di controllo del territorio disposto dal capitano Stefano Colantonio, comandante della compagnia di San Vito.

L’autocarro utilizzato dai malviventi è stato rubato sabato notte ad Escalaplano.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro