False dichiarazioni per l'esenzione dal ticket e contributi allo studio: denunciati

Due uomini dovranno pagare fino a 25mila euro di sanzione dopo i controlli della Guardia di finanza

CAGLIARI. Pagheranno una sanzione fino a 25 mila euro le due persone che hanno presentato false certificazioni per avere sovvenzioni pubbliche oppure esenzioni.

La Guardia di finanza di Sanluri ha scoperto a Mandas che un giovane aveva presentato un'autocertificazione sul reddito non veritiera e questo gli avrebbe fruttato

contributi allo studio per 2.238 euro

A Sant'Anna Arresi, invece, i militari di Iglesias hanno trovato che un uomo ha goduto dell'esenzione dal ticket sanitario per 1.500 euro pur non avendone diritto per il suo profilo patrimoniale

Le due persone sono state denunciate

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro