Muore dopo 24 ore di agonia il ventenne ferito a Gonnesa, donati gli organi

Alberto Riccaboni coinvolto nell'incidente stradale avvenuto sulla statale 126 è spirato all'ospedale Brotzu. Gli altri feriti non sono gravi

CAGLIARI. Non ce l'ha fatto Alberto Riccaboni, 20 anni, di Iglesias, uno dei sei feriti del terribile incidente stradale avvenuto ieri 11 marzo lungo la statale 126 all'altezza di Gonnesa. Il ragazzo è spirato nella tarda mattinata di oggi 12 marzo all'ospedale Brotzu. I familiari hanno dato il consenso per il prelievo e la donazione degli organi.

leggi anche:

L'incidente è avvenuto ieri 11 marzo intorno alle 12.30. Si sono scontrate una Nissan Note con a bordo due 20enni, un 22enne e un giovane di 21 e una Citroen condotta da un 44enne a bordo della quale si trovava anche la figlia di 11 anni

Le vetture, per cause ancora in fase d'accertamento da parte dei carabinieri, si sono scontrate frontalmente e gli occupanti dei veicoli sono rimasti feriti. Il più grave, Riccaboni, è stato trasportato al Brotzu. Gli altri cinque feriti non sono gravi.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro