Allarme bomba, ma era solo la borsa di un prof: dentro libri e compiti in classe

Cagliari, apprensione davanti al Convitto in via Pintus a Pirri, sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri

CAGLIARI. Momenti di apprensione in tarda mattinata oggi 13 marzo davanti alla sede del Convitto Nazionale, in via Pintus, per una borsa 24ore abbandonata vicino alla recinzione dell’istituto scolastico. Alla fine si è scoperto che conteneva libri e compiti in classe.

L’allarme bomba è scattato poco le 11,30 e sul posto sono intervenuti in forze i carabinieri della stazione di Pirri e del nucleo radiomobile che hanno provveduto a isolare la zona. Poi sono arrivati anche gli artificieri

che hanno ispezionato la borsa e scoperto che non era assolutamente pericolosa.

Dentro c’erano libri e compiti in classe da correggere. Apparteneva a un’insegnante dello stesso Convitto che al momento di salire in auto l’aveva dimenticata a terra sul marciapiedi.(l.on)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro