Paura a Cagliari, ragazza minaccia di buttarsi dal bastione

Traffico chiuso in piazza Costituzione per quasi un'ora: poi la protagonista desiste convinta dal padre e dal fidanzato

CAGLIARI. Per almeno mezz'ora si è temuta la tragedia, poi tutto si è risolto al meglio. Nel tardo pomeriggio una ragazza ha minacciato di gettarsi dal bastione, solo l’intervento del padre e del fidanzato l’ha fatta desistere e ha abbandonato il cornicione del bastione Saint Remy da cui voleva lanciarsi nel vuoto.

Erano stati I carabinieri a intervenire per primi quando qualcuno ha lanciato l’allarme chiamando il 112. “Accorrete – ha detto la voce all’operatore della centrale operativa -, una persona vuole gettarsi dal bastione”. In breve sul posto sono arrivate le pattuglie del Radiomobile, i vigili del fuoco e il 118,

Tutta la zona attorno a piazza Costituzione è stata chiusa al traffico automobilistico per circa un'ora, con lunghe code che si sono formate nelle vie della zona. Poi l’arrivo del padre e del fidanzato, fatti arrivare in tempi brevissimi

dai carabinieri, che hanno tranquillizzato la ragazza facendole abbandonare il cornicione del bastione.

Sotto si era radunata una folla di passanti che ha assistito ai drammatici momenti, poi il felice epilogo ha fatto tirare a tutti un profondo sospiro di sollievo.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro