Smaltimento illecito di carcasse animali, nei guai un allevatore

Il fatto è avvenuto a Serdiana, protagonista dell'episodio un 57enne di Monserrato

SERDIANA. Un cinquantasettenne di Monserrato, allevatore e socio di un’azienda zootecnica di Serdiana, è stato denunciato a piede libero per smaltimento illecito di rifiuti e di carcasse animali dai carabinieri della stazione di Monastir e dai colleghi del comando carabinieri forestali del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Cagliari. I militari hanno accertato che l’allevatore aveva sversato illecitamente grossi quantitativi di liquami derivanti dall’attività di allevamento bovini in una superficie di circa 300 metri quadrati interessando alcuni canali utilizzati per l’irrigazione di campi coltivati

con conseguente rischio di inquinamento delle falde acquifere e smaltito illecitamente numerose carcasse di bovini sotterrandole o abbandonandole in campagna non ottemperando così alle previste prescrizioni in materia. L’area è stata sottoposta a sequestro. (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro