Pugni in faccia alla compagna: arrestato un 21enne

La lite è avvenuta a Cagliari in via Roma, la ragazza è stata ricoverata in ospedale dove si trova in osservazione

CAGLIARI. È stato arrestato per maltrattamenti in famiglia il cittadino del Gambia coinvolto nella lite avvenuta nella tarda mattinata di oggi 16 aprile in via Roma a Cagliari. In manette Muhammed Hydara, di 21 anni.

Il giovane, secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Radiomobile,

dopo una discussione ha aggredito la compagna colpendola con pugni al volto e tirandole i capelli. Il 21enne è stato bloccato dai carabinieri, mentre la compagna è stata soccorsa dai medici del 118 che l'hanno trasportata all'ospedale Marino, dove si trova ancora ricoverata in osservazione.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik