Migranti, 27 algerini sbarcati in 24 ore nel sud della Sardegna

Con il clima favorevole sono ripresi gli sbarchi

CAGLIARI. Le buone condizioni climatiche stanno favorendo in questi giorni gli sbarchi di migranti sulle coste del Sud Sardegna. Dopo i cinque arrivati ieri mattina, sulla spiaggia di Domus De Maria, tra la notte e questa mattina ne sono arrivati altri 22, tra di loro anche una donna incinta. Intorno, alle 22 un barchino con a bordo cinque algerini, tra i quali la donna, è stato intercettato vicino al porto commerciale di Sant'Antioco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Carbonia e un'ambulanza del 118 che ha trasportato la donna all'ospedale di Iglesias.

Gli altri quattro migranti, dopo le identificazioni e le visite mediche, sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Monastir (Cagliari). Stessa sorte è toccata agli altri 17 algerini arrivati questa mattina sempre al porto di Sant'Antioco. Si trovavano

a bordo di un barchino che è stato soccorso da una motovedetta della Guardia costiera mentre si avvicinava alle coste meridionali dell'Isola. Sono stati trasportati in porto e affidati ai carabinieri. Anche in questo caso dopo visite e identificazioni, sono stati trasferiti a Monastir.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro