La pioggia non ferma Sant'Efisio edizione 362

E' cominciata la processione religiosa più lunga d'Italia. La conclusione il 4 maggio con lo scioglimento del voto

CAGLIARI. La pioggia non ha fermato il pellegrinaggio in onore di Sant'Efisio, organizzato per la 362esima volta dall'Arciconfraternita (che porta il nome del Santo) per conto della municipalità cagliaritana la quale, nel 1656, fece voto perpetuo di tenere una processione fino a Nora, luogo del martirio del siriano convertito al cristianesimo. Motivo di questo impegno: al Santo venne chiesto di debellare la peste che flagellava la Sardegna dove era arrivata attraverso dei marinai catalani giunti nel porto di Alghero. Quella malattia mortale, dopo breve tempo, scomparve.

Stamani primo maggio, dopo un po' di pioggia abbondantemente annunciata dalle previsioni metereologiche, si è affacciato un sole pallido che ha permesso ai turisti e ai numerosi sardi che vengono ad assistere alla processione, di assieparsi lungo il cammino del cocchio che porta la statua spagnola. Quella di Sant'Efisio, con i suoi 65 chilometri, è la processione religiosa più lunga d'Italia

Sant'Efisio 362°, carri a buoi addobbati aprono il corteo religioso più lungo d'Italia Cagliari. Le traccas, i carri a buoi addobbati, oggi primo maggio hanno aperto il corteo del pellegrinaggio che parte dal carcere nel quartiere Stampace dove fu imprigionato il siriano convertito al cristianesimo e, con alcune tappe intermedie, arriva fino alla spiaggia di Nora in cui avvenne il martirio. Sant'Efisio è la più lunga processione religiosa italiana con il suo percorso di 65 chilometri. La statua di Sant'Efisio torna a Cagliari il 4 maggio per la mezzanotte, momento nel quale la Municipalità, la Curia e l'Arciconfraternita dichiarano sciolto il voto fatto nel 1656 per debellare la peste portata in Sardegna da marinai catalani sbarcati ad Alghero(video di Mario Rosas)

Sant'Efisio 362°, bagno di folla per il Santo davanti al municipio Cagliari. Un mare di folla accompagna il Santo che attraversa la via Roma davanti al municipio e poi si incammina lentamente verso il viale Pula per raggiungere la spiaggia di Nora dove il giovane convertito al cristianesimo venne martirizzato. Il pellegrinaggio di Sant'Efisio è il corteo religioso col percorso più lungo in Italia(video di Mario Rosas)LEGGI ANCHE: Il Santo che unisce un'isola - La pioggia non ferma Sant'Efisio

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro