Furto in chiesa, ladro ruba le monetine da un candeliere

Il denaro era custodito in una cassetta metallica. Sul fatto indagano i carabinieri di Nurri

NURRI. E’ entrato in chiesa, ha aspettato che tutti uscissero e poi ha forzato il cassetto portamonete di un candeliere. Arraffato il denaro e si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Il furto è avvenuto nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo. Ad accorgersi è stato il parroco don Alberto Peddis che ha presentato formale denuncia ai carabinieri.

Sull’episodio stigmatizzato

dalla popolazione con in testa il sindaco Antonello Atzeni indagano i militari della stazione coordinati dal comandante, il maresciallo Gianmarco Vaquer. Il bottino del ladro è stato molto magro. Nel cassetto, infatti, c’erano solo alcune decine di euro. (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro