Forzano le finestre di un negozio di alimentari e rubano: arrestati 3 minorenni

Cagliari, sorpresi da un commesso sono stati bloccati dai carabinieri

CAGLIARI. Avevano appena messo a segno un furto in un negozio di generi alimentari di via Lepanto a Cagliari, ma sono stati scoperti da un commesso.

Tre ragazzini, un ucraino di 15 anni, un 17enne del Kirghizistan, entrambi noti alle forze di polizia, e un 16enne di Cagliari sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile e riaffidati ai genitori.

I tre intorno alle 5 hanno forzato le finestre del negozio

«Bangladesh», rubando prodotti per cento euro. Durante il raid non si sono accorti della presenza di un commesso che ha dato l'allarme. Sono quindi fuggiti, cercando di raggiungere l'abitazione del cagliaritano, ma sul posto erano già arrivati i militari del Radiomobile che li hanno bloccati.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro