Con lo scooter contro un'auto, gravi due ragazzi a Villasimius

Stavano rientrando al lavoro dopo la pausa pranzo

VILLASIMIUS. Due ragazzi di Villasimius A.L. di 29 anni e M.F. di 35 anni, sono rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto intorno alle 14,30 nella via Raffaello, nei pressi della caserma dei Carabinieri, I due viaggiavano a bordo di uno scooter, di proprietà del più giovane. Dopo la breve pausa pranzo, stavano rientrando al lavoro, l’autolavaggio ubicato all’ingresso del paese in direzione Castiadas. Per cause ancora in via di accertamento, il conducente avrebbe perso il controllo dello scooter dopo aver tamponato un’auto. I due operai a causa dell’impatto sono stati disarcionati. Ad avere la peggio è stato A.L.. Il ragazzo ha sbattuto violentemente il capo contro un fuoristrada in sosta di proprietà di una imprenditrice.

I ragazzi sono stati soccorsi prima dai “volontari soccorso costa sud est Villasimius” e successivamente dall’equipe della medicalizzata del 118 del distretto del Sarrabus. Il medico del 118 constatata la gravità delle ferite di A.L. ha chiesto l’intervento dell’elisoccorso. Il ragazzo è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale Marino di Cagliari . Le sue condizioni sono molto gravi, ma

non versa in pericolo di vita. I medici si sono riservati la prognosi al termine dell’intervento operatorio in corso. M.F. è stato trasportato all’ospedale Brotzu di Cagliari. I rilievi di legge sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Villasimius. (gian carlo bulla)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro