Un anno e sei mesi allo spacciatore sorpreso con un chilo di hashish

Un giovane di Sanluri processato per direttissima dopo esser stato arrestato dai carabinieri

SANLURI. Un anno e sei mesi di condanna, con pena sospesa, e 10mila euro di multa per il 25enne di Sanluri Andrea Podda, trovato in possesso di un considerevole quantitativo di hascisc, quasi un chilogrammo. Da qualche giorno era seguito dai carabinieri della compagnia di sanluri che sospettavano una sua attività di spaccio. Nel pomeriggio di ieri 14 giugno, a seguito di una perquisizione personale e domiciliare, i sospetti si sono rivelati fondati.

Era in possesso di quasi un chilogrammo di hascisc, suddiviso in nove panetti, nascosto nella sua abitazione assieme a quasi mezzo etto di marijuana, di 1.600 euro

in contanti e tutto il materiale per il confezionamento delle dosi. Questa mattina il giovane è comparso in tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto e processo con ritto direttissimo, riportando la condanna a un anno e sei mesi di reclusione e 10mila euro di multa.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro