Paura a Capoterra, un incendio lambisce le case

Il rogo appiccato intenzionalmente è stato favorito dal maestrale: duro lavoro per i vigili del fuoco

CAPOTERRA. Momenti di forte apprensione dopo mezzogiorno di oggi 6 luglio alla periferia del paese per un incendio di vaste proporzioni che è arrivato a lambire le abitazioni di via Emanuela Loi e via Mazzini. Il fuoco è partito da sei punti differenti nelle zone di Su Tidili e Mitza Caria, a dimostrazione che è stato appiccato volontariamente da anonimi incendiari.

I residenti della zona hanno vissuto momenti di paura nel vedere che le fiamme che stavano divorando le sterpaglie si stavano avvicinando pericolosamente alle loro abitazioni spinte dal vento di

maestrale. Per combattere l’incendio sono arrivate da Cagliari le squadre dei vigili del fuoco con tre mezzi, con cui hanno collaborato i volontari della protezione civile. Le fiamme hanno attraversato una decina di ettari di terreno, un oliveto e numerosi filari di eucalipiti.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro