Occupa la spiaggia abusivamente, sequestrato stabilimento balneare

Blitz di guardia costiera e polizia locale di Sinnai a Su Portu nel litorale di Solanas

SINNAI. Gli uomini della capitaneria di porto di Cagliari e della polizia locale di Sinnai hanno accertato una serie di gravi mancanze in materia di sicurezza balneare in uno stabilimento nella località “Su Portu”, nel litorale di Solanas, frazione di Sinnai, nel corso di un servizio di controllo congiunto nell’ambito dell’operazione “Mare sicuro 2018” attivato in seguito a diverse segnalazioni ed esposti su presunti abusi demaniali.

Al titolare della concessione è stata comminata una sanzione amministrativa per un importo di oltre mille euro. L’accertamento in ambito demaniale ha consentito inoltre di rilevare un’occupazione abusiva di oltre 350 metri di arenile, varie difformità rispetto alla concessione, e, infine, significative

inadempienze in merito all’attività di locazione di natanti (gommoni, pattini e s.u.p.).

In seguito delle violazioni riscontrate, l’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro penale preventivo dell’intera area e di tutte le strutture e dei fabbricati ricadenti al suo interno.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro