Due poliziotti aggrediti da un detenuto a Uta

A distanza di pochi giorni sono stati aggrediti sette agenti. La denuncia dei sindacati

CAGLIARI. Nuova aggressione all'interno del carcere di Uta. Due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti feriti mentre tentavano di calmare un detenuto con problemi psichiatrici. Lo rende noto Stefano Musino sindacalista della Uil responsabile a Uta.

«Ormai gli episodi si susseguono con una frequenza allarmante

- sottolinea - a distanza di pochi giorni sono stati aggrediti sette agenti. La situazione ormai ha raggiunto un livello insostenibile. Chiediamo un urgentissimo incontro con il Prefetto di Cagliari perché la situazione sta mettendo a rischio la sicurezza pubblica e quella dei poliziotti».

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro