Cerca di uccidere l'ex moglie a colpi di roncola, choc in piazza a Sant'Antioco

Il gravissimo episodio è avvenuto davanti a numerose persone. Fortunatamente le ferite riportate dalla donna sono meno gravi di quanto si pensasse in un primo momento

SANT’ANTIOCO. Ha aggredito l'ex moglie in piazza a Sant'Antioco, nel Sulcis Iglesiente, a colpi di roncola: la vittima, ferita, è stata subito trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Carbonia. L'uomo, Antioco Tardini, 66 anni, non ha fatto in tempo a sferrare altri fendenti perché diverse persone sono accorse in aiuto della donna, tenendo l'aggressore lontano. Sul posto sono subito arrivati anche i carabinieri della compagnia di Sant'Antioco. L'uomo è stato arrestato dai militari e portato in caserma. Ancora da chiarire i dettagli della vicenda e le motivazioni che hanno scatenato la furia dell'aggressore.

Poche ore dopo l'aggressione, sono arrivate notizie confortanti sulle condizioni di salute della donna. Quando i medici del 118 l'hanno soccorsa, aveva perso una gran quantità di sangue

a cause dei numerosi fendenti inferti dall'uomo. E questo aveva fatto pensare ad una situazione clinica piuttosto seria. Già in ambulanza, invece, i tagli sono risultati più superficiali: la donna infatti è stata poi ricoverata con codice giallo. (luciano onnis)

 

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro