Svuotano la carta prepagata di un imprenditore: truffatori denunciati

I due uomini del sud Italia individuati dai carabinieri di Isili guidati dal capitano Ruiu comandante della compagnia

ISILI. Due pregiudicati del sud Italia, dei quali non sono state rese note le generalità per esigenze investigative, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Isili per i reati di frode informatica, ricettazione di documenti rubati, sostituzione di persona in concorso, aggravata dalla continuazione.

I due sono stati identificati dopo certosine indagini, coordinate dal capitano Elias Pasquale Ruiu, comandante della compagnia di Isili, avviate in seguito alla denuncia di un imprenditore quarantenne del paese del Sarcidano accortosi del prelievo dalla sua carta prepagata di una somma di denaro non ancora quantificata.

I militari hanno accertato che i due, utilizzando le generalità del titolare

di un documento d’identità rubato, hanno versato i soldi prelevati dalla carta prepagata dell’imprenditore su un conto “on line” . Hanno successivamente trasferito l’importo su un conto di gioco on line per le scommesse ed infine lo hanno versato definitivamente su un’altra carta prepagata.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro