Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Dramma sul lavoro: apprendista macellaio di 20 anni perde la mano nel tritacarne

L'incidente è avvenuto a Santadi, il ragazzo è stato trasportato all'ospedale a Cagliari

SANTADI. Perde una mano in un incidente sul lavoro in una macelleria di Santadi. Un apprendista macellaio di 22 anni, Mirko Crta, dipendente della macelleria Mauritania, mentre si trovava nel laboratorio interno e stava preparando confezioni di ordinativi di crane, é stato agganciato dal macchinario tritacarne a un braccio e una mano gli é rimasta incastrata nell'ingranaggio.

Sul posto i vigili del fuoco per liberare l'arto dal tritacarne, i medici del 118 e i carabinieri del paese. È intervenuta l'eliambulanza per trasportare con la massima celerità il ragazzo all'ospedale Marino di Cagliari. Il paziente é stato sotto posto a un difficile intervento chirurgico per limitare i danni.