Incidente sulla 554: 16enne in coma irreversibile

I familiari del ragazzino hanno già dato l'autorizzazione per l'espianto degli organi

QUARTU SANT’ELENA. È in coma irreversibile il 16enne rimasto ferito, assieme ad altre cinque persone (fra cui un altro giovane in condizioni critiche) nell’incidente accaduto questa mattina sulla statale 554, all’incrocio di via Marconi per Quartu i familiari del ragazzino in coma hanno già autorizzato un espianto di organi quando dovesse essere certificata al termine del tempo di osservazione post mortem.

L’incidente, accaduto intorno alle 5 di questa mattina, ha visto coinvolte 5 auto. Secondo quanto finora emerso nella ricostruzione dell’accaduto da parte della polizia stradale di Cagliari e dei carabinieri di Quartu, è possibile che la causa sia stato un mancato rispetto del semaforo rosso da parte di una delle cinque auto. Inizialmente si sono scontrate una Panda e un taxi Mercedes.

leggi anche:

Una delle due vetture dopo lo scontro ha invaso la corsia opposta andando a sbattere contro una Citroen Berlingo, una Y10 e una Peugeot 206. Sono accorsi in forze ambulanze del 118, polizia stradale, carabinieri e vigili del fuoco. A questi ultimi è spettato il compito di estrarre i feriti dagli abitacoli aggrovigliati e affidarli al personale medico per il trasporto in vari ospedali cittadini. Il 16enne in condizioni disperate al vicino Policlinico, l’altro in gravissimo stato in Rianimazione al Brotzu. Solo intorno alle 11il traffico automobilistico è stato ripristinato dopo la rimozione dei mezzi incidentati da parte dei vigili del fuoco.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro