Muravera, lettini in spiaggia senza autorizzazione: denunciato

Il titolare dell'attività può soltanto affittare ombrelloni e sdraio e invece li aveva disseminati sull'arenile

MURAVERA. Blitz congiunto a Pixina Rei, nel litorale di Muravera, alle prime luci dell’alba, del personale del distaccamento di Villasimius della guardia costiera, dell’equipaggio della motovedetta V 2074 della guardia di finanza di stanza nel porto “Marina di Villasimius” e degli agenti della polizia locale dell’unione dei comuni del Sarrabus.

Nel mirino la ditta che gestisce un chiosco nella spiaggia libera di Pixina Rei e ha anche la concessione per l’affitta di ombrelloni e sdrai. E’ stato appurato che il titolare nonostante sia sprovvisto dell’autorizzazione posizionava sull’arenile sdrai e lettini anziché limitarsi ad affittarli e consegnarli. In poche parole occupava abusivamente un tratto di arenile commettendo un reato di carattere penale.

Il titolare della ditta

è stato denunciato all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva di suolo demaniale. I lettini e gli sdrai, dopo essere stati rimossi, sono stati restituiti, così come ha disposto il magistrato di turno, al titolare della ditta, che si è impegnato d’ora in avanti a limitarsi ad affittarli.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro