Paura nella notte: brucia la scuola occupata dai senzatetto

Incendi a Cagliari e poi in un canneto a Sestu e nella piana di San Lorenzo a Monserrato nei pressi del policlinico universitario

CAGLIARI. Notte di grande lavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale. L’intervento più impegnativo, intorno alle 2,40, in via Flumentepido, angolo via Baud di Vesme, dove in una scuola dimessa occupata da senzatetto è scoppiato l’inferno per un incendio diffuso in più punti nel cortile pieno di masserizie.

Brucia la scuola occupata dai senzatetto e s'incendiano gli alberi attorno Cagliari. Paura in via Flumentepido a Cagliari per l'incendio divampato in una scuola occupata dai senzatetto. Hanno preso fuoco anche alberi e auto oltre i cassonetti dei rifiuti. Molte persone all'interno dell'edificio dormivano profondamente dopo aver bevuto alcolici ed è stato difficile svegliarle per farle uscire dai locali invasi dal fumo. (video di Mario Rosas)LEGGI ANCHE Incendio nella scuola occupata dai senzatetto

Contemporaneamente hanno preso fuoco un grosso albero, due auto, un cassonetto, più uno dei cumuli di masserizie. Ma il lavoro più delicato e impegnativo è stato quello di far uscire dall’edificio invaso dal fumo le persone che erano dentro e che dormivano, alcune, profondamente a seguito di abbondante uso di bevande alcoliche e altro.

I pompieri hanno lavorato per due ore, concludendo l’intervento con la bonifica. Altri interventi nella zona commerciale di Sestu per l’incendio in un canneto e bassa vegetazione, con le fiamme che hanno lambito alcune abitazioni e aziende, e nella piana di San Lorenzo a Monserrato, fra il Policlinico e la ss 131 dir.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro