In auto con un arsenale nel bagagliaio: denunciato

Cagliari, beccato durante un controllo dai carabinieri a Sant'Elia

CAGLIARI. Un Rambo fatto in casa, per la precisione ad Assemini, dove un 33enne andava in giro con la propria auto trasformata in autentico arsenale privato: fucili, pugnali, sciabole e una spada. Ma anche tutto il "vestiario da combattimento", con elmetto mimetico e giacca con stellette.

I carabinieri di una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari sono rimasti abbastanza sorpresi quando, fermato il giovane in auto nel quartiere di Sant’Elia per un normale controllo, hanno trovato nel bagagliaio l'arsenale: una giacca militare con stellette e marchio, un jacket operativo

da combattimento, un elmetto, un fucile mitragliatore, quattro pugnali, due sciabole e una spada.

L’uomo è stato denunciato per possesso e trasporto illecito di armi da guerra. Denunciata anche la proprietaria dell'auto, una donna di 41 anni, residente a Sant'Elia.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro