Dodici immigrati intercettati dalla Guardia di finanza

Erano a bordo di un barchino proveniente dall'Algeria e sono stati avvistati nelle acque a sud di Sant'Antioco

CAGLIARI. Nuovo arrivo di immigrati nelle coste della Sardegna. Stavolta si tratta di 12 algerini, tutti uomini, che erano a bordo di un barchino a motore. Sono stati avvistati alle ore 18 di ieri 6 agosto dall'ellicottero Volpe 209 della Guardia di finanza.

L'imbarcazione si trovava ormai vicinissima, circa 11 miglia, dall'isola del Toro, a sud di Sant'Antioco. La barca è stata quindi intercettata dal guardacoste G. 208 Casotti del

Reparto Operativo Aeronavale di Cagliari della fiamme gialle che ha provveduto al trasbordo degli algerini oltre la sequestro di motore e taniche di carburante.

I 12 immigrati nordafricani sono stati quindi trasferiti al Centro di prima accoglienza di Monastir.

 

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro