Maxi rissa davanti alla discoteca al Poetto, in tre al pronto soccorso

Il parcheggio davanti al Lido trasformato ancora una volta in un gigantesco ring

CAGLIARI. Il parcheggio davanti alla discoteca dello stabilimento balneare Il Lido trasformato ancora una volta in un maxi ring dove due gruppi di giovinastri se le sono date di santa ragione senza esclusione di colpi. Comprese le bottigliate e le cinghiate che hanno lasciato sul campo tre feriti, tutti 20enni di Selargius, portati al pronto soccorso dell’ospedale Marino. Uno ha riportato la frattura della mandibola, gli altri lesioni e contusioni varie.

I fatti sono accaduti a notte fonda e avrebbero avuto origine all’interno della discoteca per i soliti futili motivi di apprezzamenti alle ragazze, qualche spintarella più o meno provocatoria, sicuramente troppe bevande alcoliche in corpo. Le due fazioni si sono poi affrontate fuori dalla discoteca

e nelle strade limitrofe del Poetto, con la partecipazione di una ventina di giovani. Quando sono arrivate le pattuglie della polizia tutti se la sono data a gambe, esclusi due giovani feriti rimasti sul posto, mentre un terzo era già stato portato al vicino ospedale Marino. (luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro