Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Da Muravera a Pula week end di folclore, teatro, musica e buon cibo

Si comincia sabato 18 con "Muravera a cavallo". E c'è anche l'elezione di Miss e Mister Folclore 2018

MURAVERA. Fine settimana ricco di appuntamenti enogastronomici, folkloristici, musicali e teatrali nel sud Sardegna.

Sabato 18 i più importanti si terranno a: Muravera, quarta edizione di “Muravera a cavallo” Sfilata lungo la via Roma di cavalieri e amazzoni con i costumi tradizionali; San Vito, frazione di San Priamo, “Sagra de su pisci arrustu”. Degustazione di prodotti ittici animata dalla musica di Vincenzo e Francesca; Siurgus Donigala: “Mascaras. Rassegna di maschere e costumi”. Sfilata lungo la via Roma dei gruppi: “S’Urzu e sos Bardianos” di Ula Tirso, “Is Cerbus” di Sinnai, “Su Sennoreddu e sos de S’Iscusorzu” di Teti, “Bois fui Janna Morti” di Escalaplano, “Mustajonis e s’Orku Foresu” di Sestu, “Sos Corriolos” di Neoneli, Scruzzonis” di Siurgus Donigala. Seguirà in piazza XXIX Luglio “Su cunzertu antigu” serata di musica tradizionale e balli sardi animata da “Danilo Dessì” e il gruppo “Sardos” Setzu, centro storico, prima edizione di “Vivere nel cuore della Marmilla tra tradizione e folklore”. Mostra mercato dei prodotti enogastronomici del territorio e degustazione di vini. Selezione regionale del concorso “Miss e mister folklore- Sardegna 2018”. Spettacolo di cabaret “La Pola” ; Sinnai, frazione di Solanas, piazza Madonna della Fiducia”, la compagnia teatrale “L’effimero meraviglioso”metterà in scena “Anche oggi mi sento proprio bene”. Villasimius, piazza Gramsci, concerto di Tony Marongiu Pula, borgata santa Margherita, concerto live “BBA”, Vasco live tribute; Furtei: per i festeggiamenti in onore di San Biagio, “Kimeras” spettacolo di musica etnica con Massimo Pitzalis e Carala Delune; Capoterra, Piazza Liori – Teatro dei burattini;

Domenica 19 i più importanti si terranno a: Castiadas, teatro “Sa Mandria”, Castiadas Centrale, “Sagra dei ravioli sarrabesi”, mostra mercato dei prodotti enogastronomici e artigianali del territorio; Furtei, festeggiamenti in onore di San Biagio, spettacolo pirotecnico, serata di liscio, latino americano e balli di gruppo animata dai “Dance music” Villasimius, piazza Margherita Hack, Andrey, dance show; Pula, piazza del Popolo, “L’isola della musica”Festival diffuso della Sardegna” con Beppe Dettori, i Tenores di Bitti e le donne di Actores Alidos; Selargius: piazzale San Lussorio, per i festeggiamenti in onore di San Lussorio il gruppo teatrale gonnesino metterà in scena la commedia in lingua sarda “Su scruxioxiu” di Andrea Melas; Siurgus Donigala, piazza XXIX Luglio, per i festeggiamenti in onore del patrono San Teodoro, gara poetica dialettale logudorese con gli improvvisatori Saverio Sodde e Cristoforo Montone accompagnati dai tenores di Fonni; Muravera, Piazza Santa Lucia, concerto dei “Self made rock and roll“; Capoterra, Casa Melis, Concerto lirico di Paola Spissu, soprano, Gionata Gilio, baritono, Marco Schirru – pianoforte;