Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Diportista spagnolo salvato dalla Guardia costiera

L'uomo, 73 anni, è stato soccorso per una aritmia cardiaca

TEULADA. Un diportista di 73 anni, di nazionalità spagnola, affetto da aritmia cardiaca, è stato soccorso dalla Guardia costiera mentre si trovava a bordo di un’unità da diporto in navigazione a circa 8 miglia da Capo Spartivento. Nella tarda mattinata di oggi 24 agosto, la sala operativa della Capitaneria di porto – Guardia costiera di Cagliari, ricevuta la richiesta di soccorso dall’imbarcazione e contattato il Centro internazionale Radio Medico, ha attivato le previste procedure per l’evacuazione medica, dirottando nella zona di mare in cui stava incrociando la barca a vela del diportista spagnolo una motovedetta già impegnata in attività di vigilanza in quel tratto di mare. Effettuate le operazioni di trasbordo, il diportista è stato condotto fino al porto turistico di Teulada, dove ad attenderlo c'era un’equipe medica del servizio 118 precedentemente allertata che ha stabilizzato il paziente trasportandolo all’ospedale “Sirai” di Carbonia per le cure del caso. (luciano onnis)