Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Ubriaco finisce contro il guard rail e poi aggredisce i carabinieri: arrestato

Durante la notte incidente stradale a Elmas

CAGLIARI. È andato a sbattere con la sua auto contro il guardrail sulla Statale 130 e la vettura si è poi ribaltata. Lui è uscito praticamente illeso dall'incidente, ma poi i carabinieri della compagnia di Cagliari hanno provato a proporgli il controllo etilometrico ottenendo un netto rifiuto. Non solo: quando è stato accompagnato a casa ha iniziato a inveire contro i carabinieri arrivando persino ad aggredirli. Protagonista un disoccupato cagliaritano di 37 anni: per lui è scattato l'arresto.

Contestati i reati di guida in stato di ebbrezza alcolica, rifiuto di sottoporsi ad accertamenti etilometrici e resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale. Tutto comincia alle 2.30 quando il disoccupato, all'altezza dello svincolo per Elmas, finisce contro la barriera stradale. Sul posto intervenivano i sanitari del 118 che trasportavano subito il ferito al Brotzu di Cagliari. Senza avvertire, però, il disoccupato lasciava l'ospedale.

Inutile il tentativo, da parte dei militari, di procedere al controllo etilometrico. Poi l'accompagnamento a casa e l'esplosione d'ira con i carabinieri colpito ripetutamente e violentemente. Inevitabile l'arresto