Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Mandas, folla commossa per i funerali della mamma e i due gemelli

I funerali

L'ultimo saluto alle tre vittime della tragedia nel paese della Trexenta

MANDAS. Una folla commossa ha partecipato questo pomeriggio 12 settembre ai funerali di Angela Manca e dei figli gemelli Paolo e Claudio Calledda. Il rito funebre presieduto dal vescovo di Cagliari Arrigo Miglio è stato concelebrato nella chiesa parrocchiale di San Giacomo Apostolo dai parroci di Mandas don Giampiero Zara, di Gesico don Efisio Zara e da padre Ignazio Pili, tutti originari di Mandas.

Nel paese della Trexenta, durante le esequie, in segno di lutto, tutte le attività sono state sospese. In prima fila Monica, la sorella dei due gemelli, il marito Efisio Pipia, i parenti e Marco Pisano, il sindaco di Mandas con la fascia tricolore, che ha proclamato il lutto cittadino.

Decine di palloncini bianchi e blu e tre colombe bianche sono stati fatti volare il cielo mentre i tre feretri (bianchi per Paolo e Claudio, color noce per la madre) uscivano dalla chiesa tra due ali di folla. Le bare dei due gemelli sono state tumulate al lato destro e sinistro di quella della madre. (Gian Carlo Bulla)