Il suv gli taglia la strada: muore il motociclista, gravi passeggera e conducente dell'auto

Chiarita la dinamica del violentissimo scontro sulla 554 all'altezza di Quartucciu

CAGLIARI. Una manovra sciagurata effettuata da un pensionato 81enne e sulla statale 554 è stata, quella di ieri, un'altra giornata di sangue e di morte. Un motociclista cagliaritano di 58 anni, Carlo Marraccini, ingegnere, è morto sul colpo dopo un violentissimo impatto con un suv che gli ha tagliato improvvisamente la strada dopo essersi immesso sulla 554 da una via laterale per poi proseguire sulle due corsie di marcia opposte a quelle in cui procedeva il centauro.

leggi anche:

Con lui, sul sellino posteriore della potente Suzuki V-Strom 1000, c'era un'amica 26enne, anche lei cagliaritana, rimasta gravemente ferita e ricoverata con prognosi riservata all'ospedale Brotzu. In serata però le sue condizioni sono notevolmente migliorate. 

In condizioni estremamente critiche - data anche l'età - l'ottantenne che ha provocato l'incidente e che è stato trasportato dal 118 all'ospedale Marino. Le responsabilità dell'incidente - come rilevato dalle pattuglie della polizia stradale che hanno operato sulla 554 - sarebbero abbastanza evidenti: l'anziano pensionato ha compiuto una manovra vietata ed estremamente pericolosa in una strada a quattro corsie e ad altissima intensità di traffico

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller