Studente spacciatore bloccato all'ingresso della scuola

I carabinieri di Arbus gli hanno trovato dieci dosi di marijuana e uno spinello

ARBUS. Studente spacciatore fermato questa mattina dai carabinieri prima dell’ingresso a scuola, l’istituto alberghiero di Arbus. Aveva dieci dosi di marijuana e uno spinello già confezionato. Il minore dopo l’arresto è stato affidato in custodia cautelare ai genitori e lunedì 19 novembre sarà accompagnato al tribunale dei minori per l’udienza di convalida dell’arresto.

Il fermo del 17enne è avvenuto questa mattina nel corso di un servizio per la prevenzione e il contrasto dello spaccio nei pressi di istituti scolastici. I carabinieri di Arbus, coadiuvati dai colleghi delle stazioni di Guspini, Pabillonis e Montevecchio, coordinati dal maggiore Andrea Cassarà, comandante la compagnia di Villacidro, hanno eseguito un servizio coordinato antidroga nella via Gramsci, in prossimità della fermata del pullman dell'Arst e del locale istituto superiore alberghiero.

Nel corso delle attività di controllo, che

hanno coinvolto diversi giovani, un minore veniva sottoposto ad accertamenti e trovato in possesso di dieci dosi di marijuana ed uno spinello. Altri due studenti sono stati trovati con una dose per uso personale e per questo segnalati al prefetto di Cagliari quali assuntori di stupefacenti.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare