Armi e droga nascosti nel terrazzo di casa: un arresto

Cagliari, operazione dei carabinieri nel quartiere di Sant'Elia: lo stupefacente celato in uno zaino

CAGLIARI. In uno zaino nascosto in una intercapedine ricavata nel terrazzino di un appartamento di via Schiavazzi, nel quartiere di Sant’Elia, c’erano droga e armi. La scoperta l’hanno fatta i carabinieri della stazione San Bartolomeo- Cagliari nel corso di un blitz effettuato nella mattinata di oggi 3 gennaio.

I militari avevano raggiunto la certezza, a seguito di indagini durate qualche settimana, che nell’appartamento ci fosse il nascondiglio della droga che po veniva spacciata nel quartiere. Il proprietario dell’appartamento, il cagliaritano Roberto Benossa, 40enne, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere mandamentale di Uta.

Nel capiente zaino trovato dai carabinieri, grazie anche ai cani antidroga, sono stati trovati cinque involucri

contenenti complessivamente quasi 700 grammi di eroina più 165 dosi già pronte per lo spaccio, una busta con 780 grammi di cocaina e 33 dosi. In un bustone c’erano una carabina, una katana con una lama di 90 centimetri, una scimitarra, un coltello da caccia grossa e munizioni.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller