Muore a 104 anni il nonnino di Esterzili

Adolfo Puddu fu consigliere comunale per due volte nel corso degli anni Cinquanta

ESTERZILI. Serenamente, così come sempre ha vissuto, si è spento ieri mattina (6 gennaio) alla veneranda età di 104 anni (compiuti il 31 agosto) Adolfo Puddu, il decano dei centenari di Esterzili, la memoria storica del piccolo paese della Barbagia di Seulo che segna la linea di demarcazione con il Sarcidano. Tziu Adolfino da quando era morta l’adorata moglie Elena Usai (settembre 2010) viveva insieme alla figlia Maria, che gestisce un piccolo negozio di generi alimentari, nella via Principe Amedeo.

L’ultra centenario è stato stroncato da un malore mentre si accingeva ad alzarsi dal letto per vestirsi. Uomo saggio e disponibilissimo ha continuato a lavorare anche dopo aver raggiunto l’età pensionabile. Sino a poco tempo fa accudiva alcune pecore e curava con passione un orto. E’ stato consigliere comunale di Esterzili per due consiliature nella seconda metà degli anni cinquanta del secolo scorso con i sindaci Giovanni Vargiu e Antonio Deplano.

La sua scomparsa ha destato grande cordoglio ad Esterzili come afferma il sindaco facente funzioni Fernando Cucca subentrato a Giovanna Melis deceduta nel mese di giugno dello scorso anno .ll funerale sarà celebrato

questo pomeriggio alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo dal parroco don Claudio Razafindalongo.

Esterzili vanta altri due ultracentenari: Liliana Laconi e Zelinda Pagliero che compiranno 104 anni rispettivamente il 3 marzo e il 22 ottobre. Gian Carlo Bulla

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare