Minaccia la madre nonostante l'ordine di non avvicinarsi: arrestato

Finisce in carcere a Uta un 53enne di Furtei dopo aver trasgredito al provvedimento del giudice

FURTEI. Lo scorso novembre il giudice gli aveva imposto di stare alla larga in cui abita la madre, a lungo vittima di maltrattamenti da parte del figlio. Ieri 30 gennaio Paolo Marci, 53 anni di Furtei, operaio senza occupazione, ha trasgredito al provvedimento del giudice ed é tornato a casa della madre per minacciarla pesantemente.

Altrettanto ha fatto, come giá in passato, nei confronti dei vicini della donna che spesso prendevano le sue difese e non esitavano a

chiedere l'intervento dei carabinieri. Lo stesso é avvenuto ieri quando l'uomo ha ripreso con le minacce alla madre e ai vicini. Sono intervenuti i carabinieri del paese e della compagnia di Sanluri che hanno arrestato Marci e lo hanno poi accompagnato  al carcere di Uta.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community