Fermato per eccesso di velocità, nell'auto coca ed ecstasy

Uno spericolato 20enne finisce in manette dopo essere stato bloccato dai carabinieri a Serramanna

SERRAMANNA. Con una piccola Panda corre all'impazzata sulla statale 131 e i carabinieri di una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Sanluri che lo fermano per contestargli la guida spericolata, gli trovano in macchina 5 grammi di cocaina e 10 di ecstasy.

In manette è finito Gianmarco Cadau, 20enne di Serramanna, accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'episodio è accaduto questo pomeriggio 5 marzo vicino Sanluri. La pattuglia del radiomobile, in servizio di perlustrazione sulla "131", si è vista sfrecciare davanti una Panda che andava velocissima ed effettuava un spericolato sorpasso,

Bloccata l'auto, il giovane conducente evidenziava chiari segni di

nervosismo che hanno indotto i militari ad effettuare una perquisizione personale e dell'auto. In una parte dell'abitacolo hanno trovato un piccolo involucro risultato poi contenere i 5 grammi di cocaina e i 10 di ecstasy. Il giovane sarà processato domani con giudizio diretto.(luciano onnis)

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community