Imprenditore del Sarrabus evade tasse per 200 mila euro

Ditta edile finisce nel mirino della guardia di finanza di Muravera

Muravera. Il titolare di un’ impresa edile del basso Sarrabus, nel triennio 2014-2016, ha evaso il fisco per circa duecentomila euro. Lo hanno accertato le fiamme gialle della tenenza di Muravera nel corso di una verifica. Dall’attività ispettiva è emerso che l’impresario ha occultato parte delle fatture e ricevute emesse e ha omesso di dichiarare ricavi per complessivi 197.076 euro e 35.867 euro di iva.

Il titolare della ditta è stato segnalato, oltre che alla competente agenzia delle entrate, per la successiva attività di accertamento, anche alla locale autorità giudiziaria per aver occultato nel corso della verifica fiscale 13 fatture

in violazione dell’art.10 del D. Lgs. 74/2000 che punisce la condotta di chi occulta o distrugge - in tutto o in parte – le scritture contabili o i documenti di cui è obbligatoria la conservazione, in modo da non consentire la ricostruzione dei redditi e del volume d’affari. Gian Carlo Bulla

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community