Accoltella l'amico durante un litigio: in cella lui, grave all'ospedale il ferito

Un trentenne è stato arrestato a Serrenti con l'accusa di tentato omicidio

SERRENTI. Tentato omicidio la scorsa notte 20 luglio nel corso di un litigio per banali motivi fra due giovani. Simone Mele, 31 anni, di Nuraminis, ha accoltellato un suo conoscente (un trentenne di Serrenti) nell’abitazione di quest’ultimo, poi ricoverato con prognosi riservata nell’ospedale Brotzu di Cagliari.

L’accoltellatore è poi scappato ma è stato rintracciato dai carabinieri della compagnia di Sanluri nell’abitazione dei genitori. Portato in caserma, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio e poi accompagnato nel carcere mandamentale di Uta su disposizione del magistrato.

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community