Incendio alle porte di Carbonia, in cenere 50 ettari

Paura tra gli abitanti di via Dalmazia, e del quartiere di Carbonia 2, per il violento rogo scoppiato nel pomeriggio

CARBONIA. Paura tra gli abitanti di via Dalmazia, e del quartiere di Carbonia 2, per un violento incendio che si è verificato nel pomeriggio. Almeno una cinquantina gli ettari percorsi dal fuoco, che hanno distrutto macchia mediterranea, canneti, albero d’alto fusto, proprio a ridosso delle case, lungo una striscia di circa mezzo chilometro. In assenza dei pompieri, impegnati a Teulada, sono intervenuti gli uomini del Corpo forestale, coadiuvati dall’elicottero che ha effettuato decine di passaggi per limitare i danni e spegnere le fiamme. Gli abitanti di via delle begonie, che hanno visto le fiamme arrivare fino alle porte delle abitazioni si sono organizzati con le gomme da irrigazione e allontanato il pericolo. A sera, dopo tre ore di intervento, le fiamme, alimentate anche da un maestrale teso, le fiamme continuavano ad estendersi.

E’ il primo incendio della stagione, e non si tratta di una novità. Ogni anno l’episodio si ripete, favorito anche dalla incuria. Le fiamme, appiccate da qualche vandalo, trovano facile esca nei rifiuti di ogni genere, oltre che, naturalmente, nella vegetazione. (gianfranco nurra)

TrovaRistorante

a Carbonia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community