A fuoco nel Trapanese deposito rifiuti

Densa nube di fumo copre Alcamo.Sindaco,popolazione resti a casa

(ANSA) - TRAPANI, 30 LUG - Un incendio, scoppiato nel pomeriggio ad Alcamo (Trapani) in un deposito per la raccolta differenziata dei rifiuti, ha sprigionato una densa nube di fumo che copre la città. Sul posto stanno operando tre squadre dei vigili del fuoco e mezzi del Comune. L'incendio, di cui al momento non si conosce la causa, si è sviluppato nel centro di stoccaggio dell'imprenditore Vincenzo D'Angelo.Secondo una prima ricostruzione le fiamme sarebbero partite da un'area attorno al deposito, cosparsa di rifiuti in mezzo alle sterpaglie. Le fiamme hanno investito alcuni capannoni.Il sindaco di Alcamo (Tp) Domenico Surdi ha invitato la popolazione a rimanere a casa con le finestre chiuse ed i condizionatori

spenti. La nube sprigionatasi dall'incendio del centro di stoccaggio di rifiuti infatti potrebbe contenere diossina. L'impianto brucia ormai da 4 ore e nonostante stiano operando squadre di vigili del fuoco di Trapani e Palermo l'incendio non è stato ancora domato.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community