Muore annegato per soccorrere la figlia

Tragedia nel Cilento. La ragazza in salvo, tre militari feriti

(ANSA) - CASTELLABATE (SALERNO), 11 AGO - Tragedia del mare a Castellabate (Salerno): un 51enne è annegato nel tentativo di salvare la figlia. La vittima, Angelo Ferraioli, di Nocera Inferiore (Salerno),

è morto questa mattina davanti all'approdo del ristorante "Le Gatte", frazione Santa Maria di Castellabate, nel tentativo di soccorrere la figlia sedicenne in difficoltà a causa delle proibitive condizioni del mare. La giovane è stata tratta in salvo da alcune persone.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare