Sassari ha il nuovo vescovo, ordinato a Olbia monsignor Gian Franco Saba 

Alla cerimonia anche delegazioni delle comunità ebraiche e musulmane

OLBIA. Sassari ha il nuovo vescovo. È stato ordinato nel pomeriggio di mercoledì 13 settembre a Olbia don Gian Franco Saba.

Migliaia di persone hanno assistito nel campo sportivo Caocci di Olbia alla cerimonia di ordinazione episcopale presieduta dal vescovo di Tempio e Ampurias, Sebastiano Sanguinetti, e concelebrata dall'arcivescovo di Cagliari, Arrigo Miglio, e dall'amministratore apostolico di Sassari, Paolo Atzei.

Presenti anche tutti i vescovi dell'Isola ed i sacerdoti della diocesi. Folta anche la rappresentanza di autorità civili e militari. In prima fila, commosso, l'anziano padre del neovescovo, Giovanni, quasi 92enne.

Monsignor Saba e il 48esimo arcivescovo della storia moderna della Chiesa di Sassari.

Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanze delle comunità ebraiche e musulmane presenti nell'Isola, e l'imam di Olbia, Hamabi Maalaoui.

Presenti anche alcuni professori dell'Institute Cattolique di Parigi dove don Saba ha seguito corsi di perfezionamento sul dialogo interreligioso.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista