Sindaco incontra Merkel a Berlino

Cancelliera, "Dolore immane". Pirozzi, "Germania generosa"

(ANSA) - ROMA, 13 SET - Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, è stato ricevuto oggi a Berlino da Angela Merkel. "Deve essere un dolore immane perdere la propria casa", le parole della Cancelliera. Il primo cittadino del comune colpito dal terremoto è arrivato nella capitale tedesca per ringraziare la Germania della donazione fatta in seguito al terremoto. "Noi siamo tutti grati ad Amatrice per l'amatriciana", ha continuato la Merkel. La cancelliera ha molto apprezzato gli omaggi ricevuti: una felpa "per le sue passeggiate in montagna", ed una medaglia per ringraziare la donazione tedesca arrivata alla comunità

di Amatrice dopo il terremoto. "La Germania è stato l'unico Paese europeo ad aiutare Amatrice. E io ho capito il perché di questo gesto: questo Paese conosce la sofferenza e per questo sa riconoscere quella degli altri e sa essere generoso con chi soffre", ha detto Pirozzi.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie