Sbarcati altri 80 algerini in Sardegna

Non si fermano arrivi dal nord Africa verso coste sud Isola

(ANSA) - CAGLIARI, 2 OTT - Non si fermano gli sbarchi di migranti sulle coste della Sardegna: fra ieri e oggi sono arrivati circa 80 algerini: 18 stranieri sono stati soccorsi e trasferiti al Porto Canale di Cagliari, altri nove sono stati rintracciati a Cala Sapone. Sempre ieri una motovedetta della Capitaneria di porto ha rintracciato un barchino con a bordo 14 algerini a circa 17 miglia da Capo Teulada.

Durante la notte si sono poi registrati sbarchi lungo la spiaggia di Porto Pino nel comune di Sant'Anna Arresi, 26 algerini, e

all'alba a Porto Tramatzu, a Teulada, sette stranieri. Tutti i migranti dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione sono stati trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. Alle operazioni hanno partecipato carabinieri di Carbonia, Polizia e Guardia costiera.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro