Spada resta in carcere, metodo mafioso

Il gip ha riconosciuto l'aggravante. Già al lavoro il giornalista aggredito a Ostia

ROMA. Resta in carcere Roberto Spada, autore dell'aggressione a un giornalista della Rai, Daniele Piervincenzi, a Ostia durante una intervista. Lo ha deciso il gip Anna Maria Fattori che nell'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa ha riconosciuto

l'aggravante del metodo mafioso.

Intanto il reporter è già tornato al lavoro. Oggi, 11 novembre, ha infatti lavorato per la Rai nel pre partita e nel post partita del match di rugby Italia-Isole Figi che si è disputato allo stadio Massimino di Catania.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare